La raccolta delle olive: caratteristiche e curiosità

La raccolta delle olive: caratteristiche e curiosità

Le olive sono alla base di numerosi piatti tutti da gustare e sono necessari per la realizzazione di ottime qualità di olio, perfetti per adornare e completare gustose pietanze dal tocco delicato e corposo. Siamo però soliti immaginare questo frutto nel suo prodotto finale senza però considerare tutto il lavoro che si cela dietro la produzione delle olive nostrane. Oggi vogliamo porre la nostra attenzione su un passaggio assolutamente essenziale e che riguarda proprio il periodo autunnale dell'anno: stiamo parlando della raccolta delle olive.

La raccolta delle olive non è un procedimento tanto scontato come si tende a credere. In realtà, affinché le olive siano effettivamente utilizzabili e siano realmente pronte sia per diventare olive da mensa che da frantoio, ci sono delle tempistiche assolutamente da rispettare. Tendenzialmente, il periodo autunnale che va da ottobre a dicembre è quello propizio per la raccolta anche se esistono numerose variazioni legate anche al tipo di utilizzo che si intende fare del frutto. Se, ad esempio si intende cogliere le olive per utilizzarle come frutto da mensa si tenderanno a cogliere olive che siano piene e corpose, e quindi il raccolto avviene sicuramente non durante le prime fasi di maturazione. Al contrario, invece, se si intende utilizzare le olive per realizzare dell'olio il frutto va colto a metà processo di maturazione, quando la polpa non è ancora decisa e l'oliva si presenza dal tocco dolce e poco acido.

Raccogliere le olive prima di procedere alla lavorazione specifica per il tipo di utilizzo che s intende fare è sicuramente il primo passaggio da scoprire. Esistono numerose metodologie di raccolta che richiedono più o meno tempo ed energie! Ad esempio possiamo citare le tecniche di raccolta come la bacchettatura, la pettinatura e la scrollatura che consistono nel raccogliere i frutti che cadono dai rami degli alberi in seguito ad uno stimolo esterno, mentre la brucatura è il metodo tradizionale di raccolta a mano e la raccattatura consiste nell'attendere che i frutti cadono da soli una volta maturi.

Insomma, il mondo delle olive e della loro raccolta è sicuramente ricco di curiosità e di cose da scoprire ed imparare. Guardare con maggiore attenzione a questi passaggi preliminari è sicuramente interessante sia per capire meglio la produzione di determinati prodotti che ritroviamo sulle nostre tavole che per comprendere al meglio tutte le caratteristiche prima della trasformazione ed associarle a tutte le caratteristiche e proprietà di questo alimento.